L’Ayurveda nella preparazione allo sport e al trattamento delle lesioni sportive.

Condividi

Per chi vuole praticare sport  è molto importante dedicare attenzione alla preparazione del corpo ad affrontare lo sforzo fisico in modo funzionale, non solo con l’allenamento ma anche con trattamenti mirati che aiutino i muscoli a rilassarsi, i tendini ad essere più elastici, le articolazioni ad essere maggiormente lubrificate.
Diventa essenziale, quindi,  quando si ha in programma un’intensa attività che richiederà un super sforzo psico-fisico.
E’ bene non sottovalutare questo passaggio se non  ci si vuole trovare bloccati a letto con quello sgradevole dolore causato da un surplus di acido lattico, o le articolazioni infiammate se non addirittura un danno ben più complesso. 
Allo Spazio Nerudo abbiamo elaborato un trattamento ayurvedico con basi scientifiche per aiutare gli sportivi e gli atleti a ottenere vigore  e tono.  Il Panchakarma e il Pathu Swedana, come azioni disintossicanti in cui vengono utilizzate erbe ed oli caldi medicinali e il Muriabyangam, per lavorare sulle articolazioni  e il sistema muscolo-tendineo che aiuta a sbloccare le contrazioni e le tensioni.

 

Grazie alla collaborazone dei centri di riabilitazione indiani  abbiamo  lavorato su un approccio integrato innovativo per il trattamento delle lesioni con moderne tecniche di diagnosi scientifica e gestione dei principi della medicina sportiva con l’uso di farmaci ayurvedici di nuova generazione e massaggio, per esempio nei casi di: lesioni come gomito del tennista, dolore al tallone (fascite plantare, sperone, RCB, sindrome di haglund, Achille tendinite), tenosinovite, danno all’inguine, tendinite rotulea di lunga durata, tendinite sovraspinosa.


Molte condizioni chirurgiche come la rottura del menisco, della cuffia dei rotatori, del legamento, la frattura del condiloide la  lussazione della rotula, della spalla, dolore alla schiena e dolore al collo a causa della malattia del disco intervertebrale, rigonfiamento del disco, il prolasso, la protrusione possono essere trattati e recuperatiin buona parte  in un lasso di tempo più breve con il metodo integrato.
 

Le  stesse malattie degenerative come l’artrosi, la periartrite che colpisce l’età avanzata possono migliorare notevolmente con queste metodologie di lavoro sul corpo con la medicina ayurvedica, così che la persona possa  muoversi senza dolore in modo sicuro.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *